IFCONCRAF01 Raf 1968 Anno Concorde Xt557 W/Stand - Only 120 Modelli 1/200 Libro ntgupz557-Modellini statici di aerei e veicoli spaziali

CORGI-Elicottero Westland Wessex HAS.3 - XM328 737 SQD. ti Portland -1:72
Gemini Jets LOT Polish Airlines Embraer 195 1/200 G2LOT345 Preparazione Concorsi Carabinieri

JC Wings 1:400 Airbus Industries A350-1000 F-WLXV Flaps Down LH4040A
Dragon Wings JAL Japan Airlines Cargo B747-200F 2003s color 1:400

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Hobby Master HA5110, F/A-18F Super Hornet, 166673/NJ, VFA-122, RAF Fairford

La ricerca in numeri

NEW 1:200 GEMINI JETS AIR CANADA BOEING B 737-8MAX C-FTJV Model G2ACA706 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

CORGI AA27403 il Gloster Meteor F.1, EE216, T.D. Dean, RAF No.616 SQD. & V-1 1:72 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Aeroclassics JAL Japan Air Lines DC-8 1:400 JA8014

AREA DOWNLOAD

1:200 Pan American Airways Douglas DC-3 - N54705
Marushin 1/48 Type 1 Fighter Hayabusa Special Paint Diecast Model from Japan F/S
JC Wings JCW-72-F15-005 F-15J Eagle JASDF, 304th Tactical Fighter Squadron 1:72
Corgi Limited Edition Fokker Dr1 Triplane Jasta 6 Lt. Janzen 1918 AA39303 1:72

Maura Massimino per Gold for Kids

Marushin 1/48 Type-one Fighter Hayabusa Special Paint Diecast Model

Da non perdere

AIRFORCE 1 1/72 U.S. NAVY X-47B UCAV DRONE Unmanned Combat Air Vehicle AF1-00015
CORGI AA36510 - 1/72 Hawker Typhoon IV FRANGIZOLLE , RCAF Città di Ottawa Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Hobby Master HL9018 1/200 EC-121R Constellation 67-21498, 553rd RS/553rd RW,USAF

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Phoenix 400 Icelandair B767-300ERWL 1990s color 1:400 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Herpa 1/200 A321 D-AIDV Lufthansa

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

NEW 1:200 GEMINI JETS ALLEGIANT AIR AIRBUS INDUSTRIES A320-200 N221NV G2AAY458
Condividi:
BF-110E S9+AM, 4. Staffel, ZG 1, Winter 1941/42 Hobby Master 1:72 HA1811  
Gemini Jets American Eagle Embraer 175 1/200 G2AAL715

News dalla Fondazione

1:72 P-51B-15 Mustang 42-106894 of 1st Lt. Ray Wetmore
HA3329 F-5E Tiger II 1/72 Model J-3033 Swiss Air Force 6 Staffel
HOBBY Master HA3328 1/72 F-5E TIGER 11, Rosso 10, Russo Air Force 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

CORGI AVIATION 1/72 SCALE North American Mustang P-51D Item No. AA27702
Inflight200 1/200 Northwest Airlines DC-9-51 N787NC
VINTAGE HUBLEY P-38 DIECASET rosso WWII FIGHTER PLANE 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza