DIECAST CAR &LED BRUTUS FORD MUSTANG NHRA FUNNY CAR AUTO WORLD 1/18 CASE 1971 ntgrtc507-Modellini statici di auto, furgoni e camion

1 18 Ertl 1970 Chevelle SS454 Nero Ciliegia Classified un Restaurato & Regolari
Lamborghini Gallardo LP550-2 Balboni Grigio en 1:18 Echelle par Autoart Preparazione Concorsi Carabinieri

1:18 Welly 12536W Land Rover Range Rover Argento Rarità §
1:18 Hot Wheels C3874 Team Baurtwell Whips Chevy Impala Convertibile Rosso

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Hot Wheels Libertà Promozioni Surfin' Serie 1 VW Trascinare Bus Wave Rider

La ricerca in numeri

Infiniti Skyline 350GT car model in scale 1:18 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Jeep Grand Commander car model in scale 1:18 bianca Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Auto World AW222 DODGE CORONET SUPER BEE 1969 JOHN PETRIE SS/E bianca /rosso/blu

AREA DOWNLOAD

DINKY SUPERTOYS 752 GOODS YARD CRANE - 1953 - VERY NICE WITH ORIGINAL BOX
MOKO LESNEY MATCHBOX 39a FORD ZODIAC Convertibile VERDE BASE GMW vnmib in scatola B2
Autocult-BARNES aerodinamico DEMOLITORE colori azzurro e giallo Scala 1:43
Lane Collectibles Exact Detail Shelby GT 350H 1/18 Car no. 848 of 2500

Maura Massimino per Gold for Kids

Dinky 973 Goods Yard Crane - Near Mint in Box

Da non perdere

Joal JL0146 MANITOU P 210 WITH SHOWEL 1:25 Modellino
Tekno Scania T Cab Van bentum Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

MARK43 1/43 Subaru Impreza WRX Type R Sti Ver.1997 GC8 blu PM4357BL

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
AUTOART 78773 TOYOTA 86 GT LIMITED , ASIAN VERSION/RHD, bianca PEARL,1:18TH «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Hot Wheels TV Series Classic 1966 Batcycle w Batman & Robin Figures 1:12 CMC85

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

CORGI ANNI 1960 Monte Carlo BMC Mini Cooper S EMPTY BOX No:317 N/Nuovo di zecca SUPERBA
Condividi:
HOT WHEELS 1/18 - 23918 1984 FERRARI TESTAROSSA - rosso  
Aston Martin DB6 Vantage 1965 MATRIX MX10108-021 1/43

News dalla Fondazione

FORD Sierra Rs Cosworth 1:18 modello Minichamps
Tonka Square Front bianca Walled Cement Mixer
Vintage LNIB Lesney Matchbox 73 MIB Ferrari Race Car Original Box 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

CORGI 457 e.r.f modello 44G piattaforma CAMION BOXED ..
Hot wheels Elite Ferrari 458 Speciale 1:18 Limited BLY33
CORGI 223 CHEVROLET PATTUGLIA DI STATO NELLA SCATOLA ORIGINALE-Quasi Nuovo VINTAGE modello RARO 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

CORGI 156 - Cooper Maserati-Blu-A/buona condizione 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza