1985 Lola T810 Test Nissan ntygcq568-Modellini statici di auto, furgoni e camion

Art Model AM0159 FERRARI 275 P N.81 23rd 4th CLASS SEBRING 1965 MAIRESSE-BIANC
Art Model AM0355 FERRARI 250 CALIFORNIA N.2 WINNER 2 H RELAY MARLBORO 1961 A.WYL Preparazione Concorsi Carabinieri

Spark Model SCPZ01 PANOZ LMP 07 N.11 LM'01 1:43 Modellino
Tin Wizard 1/43 Scale bianca metal 000106 Mercedes Benz 180 1952 blu

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Art Model AM0362 FERRARI 330 P N.3 2nd GP CANADA MOSPORT 1964 L.SCARFIOTTI 1:43

La ricerca in numeri

Best Model BT9319 PORSCHE 908-2 FLUNDER N.3 34th LM 1975 POIROT-ORTEGA-CUYNET-LA Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

J Collection 1/43 - Sedile Ibiza ST Break Blu Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

1967 FORD gt40 Mark IV amarillo 1:18 Shelby Collectibles 422

AREA DOWNLOAD

Gama 1/43 - Krupp 9402 Feuerwehr Pompieri
Car Model Infiniti Q50 1:18 bianca + SMALL GIFT
Modello AUTO DIECAST yiqi cinese Tianjin xiali TJ7100 Berlina 1:18 Argento + REGALO
Car Model Toyota Corolla Hybrid Premium 1:18 blu + SMALL GIFT

Maura Massimino per Gold for Kids

Lesney Matchbox Volkswagen Caravette Collector No. 34B

Da non perdere

1 18 Ertl 1970 Mustang Boss 429 Wimbledon Bianco & Nero Gara Cinture Sedili
CORGI James Bond oroFINGER ROLLS-ROYCE 24ct oro * Nuovo di zecca con scatola 1505 Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Spark 1/43 Resin 1936 Lancia Asturia Tyhpe 233C Pininfarna, Met. blu S2724

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Modello AUTO DIECAST yiqi cinese Tianjin la DAFA TJ110 1:18 Rosso + REGALO «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Corgi Toys 226 Morris Mini Minor made in Gt Britain 1/43 scale EXC+

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Vintage Hotwheels rossoline 1969 Nitty Gritty Kitty Light blu Lt Int VG/EX C22
Condividi:
BMW M4 DTM 7 DTM 2017 Bruno Spengler BMW Team RBM 1:43 Herpa  
AMR ref 004 Cadillac Sedean Serie 61 made in France 1/43 scale rare

News dalla Fondazione

Kess auto modello IN SCALA 1/43 KE43000210 - 1954 ALFA ROMEO 1900 SS GHIA Coupe-Rosso
1/18 ERTL AMERICAN MUSCLE 1949 MERCURY COUPE LIGHT giallo gd
SIKU 3270 Massey Ferguson MF8680 Diecast Model Toy 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

Matchbox series Nº 39, Ford Trattore, - SUPERBA Nuovo di zecca.
CITROEN Tipo H HY Bleu 1/18
FORD GT PLASTICA Mebo Corporation Grand Prix Series 1:32 eccezionale 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza