1:24 ACTION Kasey Kahne 5 Farmer's Ins 1 493 2012 Chevy Impala Galaxy 190 of ntygcq557-Modellini statici di auto, furgoni e camion

Art Model AM0140 FERRARI 315 S N.12 7th SEBRING 1957 DE PORTAGO-MUSSO 1:43 Model
Best Model 9503 LOLA T70 COUPE G.P.DEL GIAPPONE 1/43 Modellino Preparazione Concorsi Carabinieri

Art Model AM0233 FERRARI 290 S N.6 DNF 1000 KM BUENOS AIRES 1957 COLLINS-HAWTHOR
Spark Model S4407 MC LAREN F1 GTR N.34 5th LM 1996 RAPHANEL-JONES-BRABHAM 1:43 M

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Spark Model S2451 CHEVROLET CRUZE 1.6T N.9 WTCC 2013 A.MAC DOWALL 1:43 Modellino

Akihiro Maeda

Art Model AM0311 FERRARI 250 CALIFORNIA 1958 CAMERON DIAZ PERSONAL CAR grigio 1:43

La ricerca in numeri

Spark Model S1394 TRIUMPH TR2 N.68 19th LM 1955 L.BROOKE/MORTIMER MORRIS-GOODALL Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Provence Moulage Kit Montado 1/43 - Peugeot 206 WRC Tour de Córcega 1999 Nº14 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Spark Model S5121 GIBSON 015S N.38 DNF LM 2016 S.DOLAN-J.DENNIS-G.VAN DER GARDE

AREA DOWNLOAD

Minichamps 1/18 - F1 ARANCIONE FRECCE ProssoECESSORE A22 Bernoldi
Gamma Resina 1/43 - MASERATI 250 F AEREODINAMICA BEHRA MONZA 1955
Diecast Auto Modello KYOSHO BMW ACTIVE HYBRID 7 1:18 Blu acqua metallico + REGALO
1:43 Minichamps AUTO UNION TYP B 1935 - 410351900

Maura Massimino per Gold for Kids

MOKO LESNEY MATCHBOX 8c Caterpillar tractor Quasi Nuovo in Scatola B4

Da non perdere

Best Model BT9551 ALFA ROMEO 33.2 N.37 TEST LE MANS 1968 GOSSELIN-TROSCH 1:43 Mo
OOC NUOVO AEC ROUTEMASTER LT6 arriva London Fantasma dell'Opera ROUTE 38 1/76 OM46608 Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

HOT WHEELS ELITE X5480 FERRARI 348 TS 1/18 DIECAST rosso

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Scarse CODICE 2 DINKY 006 MERCEDES BENZ 300 Gullwing BORDEAUX NEW YORK 2002 DY-12 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
MATCHBOX SUPERFAST NO J-70 MITSUBISHI galanta ETERNA ROSSO Lesney Japan NMIB RARO

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

CORGI 54901 1/50 E-ONE 75 FT ca. 22.86 m scala colori DEMO
Condividi:
  • Facebook
  • MATCHBOX SUPERFAST la mia prima scatola di fiammiferi con formula 1 Racer Nuovo di zecca con scatola
  • 2013 Ferrari 458 Speciale Rojo 1:18 Bburago 16903
  • FriendFeed
  • Verdelight 12907 Chevy Camaro Auto modello Z/28 Oro Metallizzato/Oro Strisce 81 1:18EDIZIONE LIMITATA Vitesse PEUGEOT 104 EAST AFRICAN SAFARI RALLY
FIAT 131 ABARTH Nº 15 TOUR DE CORSE 1980 1/18  
Mark43 1/43 Toyota Celica Gt-Four Rc St185 Super rosso Ii Dish Type Spor Nuovo F/S

News dalla Fondazione

Diapet Yonezawa G-5 Toyota Nuovo Celica 2800 GT made in Japan 1/40 scale MIB
Norev Serie Promotion 28 Peugeot 404 Familiale plastic vintage 1/43 scale MIB
1/18 ERTL AMERICAN MUSCLE 1969 DODGE SUPER BEE giallo yd 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

DINKY TOYS MODEL No.187 DE TOMASO MANGUSTA 5000 Nuovo di zecca con scatola
Kyosho ž OLDTIME SERIES // Mazda R360 Coupe
IXO-Peterbilt 350 Preston LA GENTE intorno al 1952 1:43 SCALA superba Camion 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza