MINICHAMPS FOCUS RS 500 PANTHER-SCHWARZ MIT MATTER FOLIERUNG 400088106 FORD ntygcq468-Modellini statici di auto, furgoni e camion

Spark Model SCMG07 MG LOLA EX 257 N.30 LM'02 1:43 Modellino
Spark Model S1522 GINETTA ZYTEK N.23 LM 2009 1:43 Modellino Preparazione Concorsi Carabinieri

1:18 Porsche 356A 1500 GS Carrera GT Coupe año 1957 Sun Star 1329 Meissen blu
60-0207 1st First Ingranaggio Internazionale ProStar Nero con/Bianco 53Trailer

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

NASCAR Ryan NEWMAN 31 caterpillar Darlington 2016 1 of 700. 1/24

Akihiro Maeda

Best Model BT9210 LOLA T70 COUPE' N.1 DNF 1000 KM NURBURGRING 1967 SURTEES-HOBBS

La ricerca in numeri

Spark Model S4406 MC LAREN F1 GTR N.33 9th LM 1996 J.J.LETHO-J.WEAVER-R.BELLM 1: Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

1956 Lincoln Premiere Closed Convertible Island Coral 1:18 Sun Star 4645 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Spark Model S3344 FORD FIESTA RS N.9 11th MONTE CARLO 2012 WILSON-MARTIN 1:43 Mo

AREA DOWNLOAD

Spark Model S4874 ALFA ROMEO 33/2 N.186 2nd TARGA FLORIO 1968 I.GIUNTI-N.GALLI
Reve Collection REVE70182 LOTUS 99T S.NAKAJIMA 1987 N.11 4th GR.BRITAIN GP W/DEC
Lincoln Premiere CABRIO Fucsia 1956
Spark Model S4855 SURTEES TS19 C.ANDERSSON 1976 N.18 RETIrosso DUTCH GP 1:43 Model

Maura Massimino per Gold for Kids

Diecast Master DM85057 CAT 924G VERSALINK WHEEL LOADER 1:50 Modellino

Da non perdere

Renault 40 Cv Gaston Doumergue President Personal Car Rio 1:43 RIO4470 Miniature
1967 FORD gt40 Mark IV amarillo 1:18 Shelby Collectibles 422 Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Evrat Kit montato Resina SB 1/43 - Citroen Traction Finto Cabrio Rosso e nero

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Hot Wheels Car Culture Drag Strip Demons and 50th Favorites Brand Nuovo HTF «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
1:18 Shanghai Volkswagen All Nuovo Touran L marrone Die-Cast Metal Model

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Spark S2969 1/43 Resin 1963 Chevrolet Corvette C2 Sting Ray Open Top Conv., rosso
Condividi:
EBBRO 1/43 Honda CIVIC TYPE R 2015 Japanese License Plate Championship bianca  
MERCEDES Benz 300 CE-24/W124 1990 Nero/NOREV 1:18 OVP

News dalla Fondazione

DINKY TOYS FRANCE disegni della fabbrica copie 9 diversi Cars LIMITED 100 PEZZI
DINKY TOYS Nº 560 FOURGONNETTE postale CITROEN 2 CV Mail Van
Britains 1/32 - 9496 DEUTZ DX 4.57 Trattore Vintage Farm Toys 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

CORGI Junior NO: 99 JOKER MOBILE - non aperto/carta di intestazione 1982/US ORIGINALE
FRANKLIN MINT 2003 Corvette 50th Aniversary C5 giallo Z06 B11C474
CORGI moderno Camion/ALAGGIO CC15206 MAN TGX CURTAINSIDE DJB ALAGGIO Nuovo di zecca & Boxed 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza