Proline Racing - Body w/ Ridge-Line Trail Cage, for 12.3 Wheelbase Ambush Clear ntrbqo468-Ricambi e accessori per modellini radiocomandati

Telecomando + scheda madre rx-18 e tx-18 per Heng Long Panzer 2,4ghz - V
TEAM ASSOCIATED DB8 NOMAD CARBON FIBER BODY SET WITH LED LIGHTS FINAL EVOLUTION Preparazione Concorsi Carabinieri

DJI Phantom 3 Standard Transmitter Extended Range Modification Antenna Set
Brushless 4068 2050KV Motor&120A ESC&LED Programming Card Combo for 1/8 RC

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Valigetta Alluminio Per Quadricottero Syma X8 X8C X8W X8HC X8HW X8HG

Akihiro Maeda

Pro-Line 1175-12 Dirt Hawg 2.8 Mounted Tires Desperado Wheels 4

La ricerca in numeri

ARGtek 7dBi 2.4GHz Omni directional Car Antenna with Stand Kit For DJI Inspire 1 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Spektrum DX2E 2-Channel DSMR Surface Radio System w/ SR310 Receiver : SPM2335 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Pro-Line 1158-17 Sling Shot SC 2.2 /3.0 XTR Mounted Tires 4

AREA DOWNLOAD

Aluminum Wide Front Bumper Tamiya R/C 1/14 King Knight Grand Hauler Globeliner
Traxxas 5290 Piston and Sleeve & Wrist Pin Clips TRX 3.3 Revo Nitro Slash
SLS LiPo Quantum 4500mah 3s1p 11,1v 65c/130c awg10 slsq 45003165
Tamiya Super Champ, Item: 58034, Various Parts Vintage, Sand Scorcher

Maura Massimino per Gold for Kids

Integy Aluminum Alloy Center Gearbox: Traxxas TRX-4 & Trail Crawler C27993blu

Da non perdere

Immersion RC EzUHF RX / Receiver 4CH
SAGA E350+ 350mm Wheelbase Quadcopter Frame Kit with Carbon Glass Landing Gear Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

1/10 crawler frame aluminum custom projects Wraith AX10 SCX10 BL

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Traxxas 2S Power Cell 25C Li-Poly Battery w/iD Technology 7.4V/5800mAh - TRA28 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Yeah Racing Alum Steering & Suspension Upgrade Conversion Kit : Tamiya M07 blu

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

WTY-WM-19 Wertymade Ascender Hogger Bumper
Condividi:
NEW Hitec HS-85BB Micro Servo X4  
LRP 7,4v 3900mah Shorty SADDLE p5 110c/55c LiPo 1/10 Competition Custodia robusta 430242

News dalla Fondazione

FID CNC alloy front/rear diff gear box case FOR LOSI 5IVE-T LOSI MINI WRC 1pc
Fibra di carbonio telaio principale set versione Cintura per Trex 500 Elicottero GT500-002G
LK _ GN- EG _ HTRC HT100 AC 240V DC 18V 100W ALIUomoTAZIONE LCD TOUCH SCREEN RC 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

Kokam Lipo Safety Guard 3s 12.6volts Liposg-3s, Worley Mcmr Lithium Battery Chg
RC4WD VVV-C0470 Metal Side Sliders for Traxxas Trx-4 Land Rover Defender D110
Lauterbacher ALU-braccio di controllo per Conrad CARBON-FIGHTER 4-wd 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza