VOLKSWAGEN VW Beetle STATION VOLKSWAGEN Service blu 1:43 MODEL 9009 Schuco WAGON ntobid268-Altri modellini statici di veicoli

Trumpeter TP0211 MAZ 537 SEMI TRAILER KIT 1:35
McLaren Honda mp4-30 1:18 FERNANDO ALONSO GP Spagna 2015 Minichamps Preparazione Concorsi Carabinieri

JM2125875 Premium Classixxs 12402 MB L3500 FERNMELDE-NOTDIENST 1/43
Norev 1/18. Mercedes-Benz 280SE 1969 cabriolet ouvert & fermé. Réf. B6 696 0236.

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Wiking WK7342 JOHN DEERE 7430 FRONT LOADER W/ATTACHUomoTS 1:32

Akihiro Maeda

JM2143770 Universal Hobbies UH4933 TRATTORE CASE IH PUMA 240 CVX 2016 DUAL WHE

La ricerca in numeri

JM2146294 Universal Hobbies UH4958 NEW HOLLAND T5.120 WITH FRONTLOADER 1:32 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Sword Models 1/50 Oshkosh 6x6 2006 chasse-neige Réf. SW-3005-Y. Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

BANDAI MODEL KIT MG ZAKU HIGH MOB PSYCHO ZAKU VR KA 1/100 MODEL KIT

AREA DOWNLOAD

JM2132570 Universal Hobbies UH1069 VDL CITEA AUTOBUS GVB bianca /blu 1:50
DINKY TOYS FRANCE. TRACTEUR WILLEME SEMI-REMORQUE .+ boite. REF: 36 B lot 2
ALERTE 066 - MERCEDES UNIMOG U20 MASSIAS SDIS 31 HAUTE GARONNE Pompiers 1/43

Da non perdere

'58 PLYMOUTH FURY CHRISTINE LA VERSIONE SPORCA CON LUCI DI LAVORO SCALA 1.18
Faller CAR SYSTEM START-SET Vivil BUS MB o 302 Wiking 161501 Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

GT Spirit - 1/18 - PORSCHE 911/930 RWB - 1973-ZM077

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
VW Scirocco I TG. 2, N. 81, ZENDER DRM, 1:18, Bos-models «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Autocult Autocult ATC03014 FIAT 750 PANORAMICA ZAGATO 1949 grigio 1:43

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

BMW M6 GT3 33 Team Falken 24h Nürburgring 2017 1:18 Minichamps
Condividi:
Cadillac 341 B Convertible Coupe, Arancione/Marrone, 1:18, Bos-models  
17195 R.D MARMANDE / FRANCE / CITROEN B14 1927 RARE 1/43

News dalla Fondazione

LB Performance BMW m3 1:18 resin GT-SPIRIT NUOVO & OVP gt127
MAXI MEGANE RALLYE SAN REMO 1999 PIERO LONGHI ERG KIT MONTE PROFESSIONNEL
Toyota Celica Twin Cam Gr.B 5 1984 Safari Rally 1/18 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

ORIGINAL OLD CIJ RENAULT 4CV POLICE PORTES ECHANCREES 1958 REF 3-49 1/45 in BOX
Italeri Fiat 500F 1968 Super Photo Etched
Deutz Agrotron 6190 TTV Tractor w/ 3 Accessories 1:32 Model WEISE-TOYS 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

BORGWARD carrello sogno, argento, 1:18, Bos-models 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza