Russia K Fulcrum Fighter 1:32 Plastic Model Kit TRUMPETER Mig-29 ntobid407-Altri modellini statici di veicoli

AUDI Sport Quattro Concept 2013 AIA Francoforte YELL Looksmart resin LIM 1/99 1:43
JM2144654 Universal Hobbies UH1123 VDL CITEA LLE BERLIN BVG 1:50 Preparazione Concorsi Carabinieri

Kimi Räikkönen Ferrari SF70H formule 1 2017 casque 1:2 Bell
NOREV FRANCE. Présentoir de montres avec 12 modèles.

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

OPEL Manta B Mattig 1991-Giallo/Fiamme - 1:18 Bos NEW << gratuita *

La ricerca in numeri

MERCEDES ACTROS 2 TAUTLINER TRANSPORT CANTAL FRET - ELIGOR 1/43 - 115873 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

FORD RS 200 Groupe B RAC 1986 BLOMQVIST 1/18 OTTO Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

VW Scirocco I TG. 2, N. 81, ZENDER DRM, 1:18, Bos-models

AREA DOWNLOAD

TAMEO KITS LIGIER Mugen Honda JS43 n 9 GP F1 Monaco 1996 0. Panis 1.43
Autocult Autocult ATC05020 GINETTA G151970 DARK verde 1:43
CMR - 1/18 - SINGER Targa-modifica di una PORSCHE 911-CMR080
JRD CITROEN 1200 KG ESSO EXTRA MOTOR OIL N 117 A

Maura Massimino per Gold for Kids

Alerte - Renault 110.150 CCF Maheu-Labrosse Pompier - 1/43

Da non perdere

Alfa Romeo 8C 2300 LM 16 gagnant 24h LeMans 1931 Howe, Birkin 1:18 Spark
MOTORE Kawasaki Z1 900 Scala 1/8 - Modello di visualizzazione modello z202-1 Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diecast Masters CAT D 10 t2 OH Bruco con gioca NUOVO OVP 1:50 85532

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Molsheim Display Case W/ Mogan Color Wood Base for 1:12 Models ATLANTIC-CASE «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
NEO SCALE MODELS - CHEVROLET STATION WAGON 1941 - MIB TOP+++

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Spark 18S199 - CHEVROLET Corvette C7.R GM n 64 17ème LM15 1er Pro O. Gavi 1/18
Condividi:
Porsche 908 / 03 Martini n 4 Nurburgring 1971 1/18 Autoart 87181  
Antique USSR Vintage Tank T 72 Battle DESK MODEL BRONZO Soviet

News dalla Fondazione

ORIGINALI LAND ROVER DEFENDER modello HERITAGE SCALA 1:18
Schuco PICCOLO CITROEN DS 19 Charles de Gaulle 1:90 CONFEZIONE ORIGINALE
Looksmart 1:43 LAMBORGHINI Huracán lp580-2 BLU Lemans blu 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

Volkswagen Beetle Saloon 1949 1:18 Minichamps 107 054002
DAN TOYS 093 GMC DEPANNAGE COULEUR SABLE MINT IN BOX
Brooklin - Chrysler Imperial C-14 Cabriolet 1937 - 1/43 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

Bbr 458 Italia Giallo Tristato 1/43 BBRC22BSB, NO MR, Bosica , AMR, Feeling43 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza